logo

TEST SIEROLOGICO PER LA RICERCA DI ANTICORPI ANTI COVID-19



Rappresenta uno strumento prezioso sia per monitorare l’andamento dell’ infezione da SARS-CoV-2 nella popolazione che per  gli screening di massa, in quanto consente  di individuare i soggetti che sono entrati in contatto con il virus. Si basa sulla ricerca con metodo CLIA, di immunoglobuline IgG e IgM che indicano la situazione della persona rispetto all’infezione ed ha una specificità molto elevata di circa il 99.8%.

 Un test sierologico positivo indica che l’organismo è venuto a contatto con il virus che causa la malattia COVID-19.

L'eventuale  positività del test sierologico deve essere seguita dall’esecuzione di un tampone per la ricerca con la tecnica molecolare del virus per valutare se c'è  o meno un’infezione in atto.

 In sintesi i test sierologici rappresentano uno strumento di supporto ed  un valido aiuto per la ricerca dei soggetti positivi, ma possono fornire al contempo informazioni utili alla comunità in quanto possono essere sfruttati per svariate ragioni come ad esempio:

  • programmare il ritorno a lavoro in sicurezza dei dipendenti e dei lavoratori;
  • maggiore sicurezza all'interno del nucleo familiare, soprattutto in presenza di anziani e bambini;
  • capire quante persone sono entrate a contatto con il virus e stratificarle per età, regione geografica ecc.;
  • screening di soggetti a rischio;

I risultati  non devono essere interpretati in modo autonomo  senza la consulenza del proprio medico di base o di riferimento.

SI ESEGUE PRESSO IL NOSTRO LABORATORIO  SU PRENOTAZIONE:
TRAMITE TELEFONO: 0962 901772 - 0962 23508 - 0962 20355

TRAMITE E-MAIL: ACCETTAZIONE@LABORATORIOLAB.IT

           INFO@LABORATORIOLAB.IT

 

Scarica Allegato